load
load
load
load

AEROPORTO DI BOLOGNA

YEAR: 2014
LOCATION: BOLOGNA, ITALIA
Poltrona Frau Contract si è aggiudicata nel mese di aprile un importante commessa legata al progetto di riqualifica e ampliamento  del Terminal passeggeri dell’aeroporto G. Marconi di Bologna. 
Poltrona Frau Contract ha lavorato a stretto contatto con la committenza per implementare tutte le lounge di attesa, fornendo ed installando circa 200 sedute.
Nel mondo travel dei giorni nostri  il tempo dell’attesa in aeroporto è diventato un importante momento e Poltrona Frau Contract è in grado di offrire una soluzione a tutte le possibili necessità:  privacy o connettività, relax o interazione, con proposte che soddisfano i più alti livelli di comfort.
Per quanto riguarda l’intervento specifico di Poltrona Frau Contract presso l’Aeroporto di Bologna, la fornitura si è articolata nella customizzazione della seduta Nubi, una panca con struttura in legno multistrato e schienali in pioppo, che si caratterizza per la sua versatilità. I moduli Nubi forniti infatti possono essere accostati in modo diverso per dare vita a composizioni dinamiche. 
Nell'area di attesa più prossima alle aree di imbarco la scelta si è indirizzata verso le sedute Flair Airport Seating, un prodotto presentato sul mercato a fine 2013 e che trova nell’Aeroporto di Bologna, la sua prima collocazione.

L’intervento di installazione di queste sedute è stato realizzato senza l’interruzione del regolare flusso di passeggeri. L’aeroporto infatti ha continuato a funzionare regolarmente grazie ad una accurata organizzazione a scacchiera degli interventi.  
Questo importante progetto rappresenta per la divisione contract di Poltrona Frau un’occasione per dimostrare le sue abilità nel far convergere design e funzione nella realizzazione di progetti speciali che sanno soddisfare completamente le esigenze dei clienti sia in termini di gestione progettuale, che nel rispetto di tempistiche e livelli qualitativi.